Road to Digital HR: La trasformazione digitale è un viaggio.

Road to Digital HR: La trasformazione digitale è un viaggio.

Parlare di Digital HR con le aziende è oggi un’esperienza molto diversa rispetto al passato: l’interesse per i singoli strumenti sembra infatti superato, in favore di una visione olistica ed orientata a progetti di più ampio respiro.

La necessità di produrre risultati in tempi rapidi rimane un requisito fondamentale, ma al suo fianco è sempre più viva l’esigenza di dare vita a progetti senza limiti strutturali, in grado di evolversi ed esplorare territori non pianificati in origine.

La trasformazione digitale della funzione HR è diventata oggi come un viaggio, in cui le esperienze fatte lungo il percorso valgono più della destinazione stessa.

Esistono quindi dei requisiti tecnologici determinanti per accompagnare un progetto Digital HR lungo il suo percorso evolutivo?

L’esperienza maturata da Alloy, nel corso di 15 anni al servizio del software per la gestione di Risorse Umane e Conoscenze, ci permette di rispondere individuando tre requisiti chiave:

Articolo apparso su HR Innovation Magazine Marzo 2019

 

Modularità e Adattabilità

 

L’utilizzo di software modulare è da sempre un punto fondamentale per ridurre i tempi di messa in opera di nuovi sistemi. Quanto spesso, tuttavia, la modularità si rivela essere un vincolo nel momento in cui emergono nuove necessità?
Alloy ha scelto di progettare le proprie soluzioni come rampa di lancio per le evoluzioni future: ogni modulo include un set di funzionalità pronto all’uso ma non pone alcun limite ad integrazioni e personalizzazioni.
Diversamente dalle logiche adottate dai maggiori player nel mercato, la scelta dei moduli avviene con il massimo grado di libertà e senza il ricorso di soluzioni “a pacchetto”.
Scegliere un software di Alloy, significa essere rapidamente operativi senza rinunciare a future possibilità di sviluppo, caratteristica finora esclusiva dei progetti interamente personalizzati.

 

Accesso ai dati e funzionalità analitiche

 

Uno dei principali benefit nei progetti di trasformazione digitale è l’ampliamento delle possibilità di analisi dei processi HR coinvolti. La digitalizzazione della funzione HR non fa eccezione, in quanto include per sua natura alcune tra le metriche più complesse da analizzare, ovvero quelle appartenenti a persone, conoscenze ed apprendimento.

Rendere possibile ed efficace l’analisi dei dati nei processi Digital HR è un requisito essenziale per un progetto votato alla longevità: non esistono altre vie per intraprendere un percorso di evoluzione e miglioramento continuo.
L’accesso a dati già esistenti ed il loro utilizzo, rappresenta oggi uno dei principali limiti delle soluzioni HR offerte oggi dal mercato, che spesso faticano ad adattarsi al complesso scenario tecnologico presente in ogni organizzazione.

Alloy supera questo limite grazie ad una tecnologia proprietaria in grado di integrare rapidamente infinite fonti di dati nei propri progetti.

 

User Experience

 

In un progetto Digital HR votato alla crescita, la qualità dell’esperienza utente deve essere considerata un elemento prioritario. Un’esperienza fluida e priva di frizioni è infatti il principale facilitatore per gli utenti che si approcciano a nuovi strumenti e nuove modalità di apprendimento.
La piena compatibilità con dispositivi mobili è diventata oggi un requisito minimo: ma quali altri elementi sono in grado di fare la differenza nella sfida per vincere le resistenze dell’utente?
Il design user-centrico adottato in tutti i software di Alloy è la soluzione più avanzata a questa sfida. Questo approccio al design e alla user experience rovescia i tradizionali equilibri, plasmando gli strumenti attorno alle preferenze dell’utente. Il risultato è l’abbattimento delle resistenze ed una maggior facilità dell’utente nel compiere le azioni previste.

Scopri le soluzioni Digital HR di Alloy per lo sviluppo di Risorse Umane e Conoscenze: troverai strumenti e consulenza per dare vita al viaggio della tua azienda verso il Digital HR.

 

About the Author

Comments are closed.