Finanziare la tua formazione è semplice

Finanziare la tua formazione è semplice

Formazione finanziata in azienda.

La formazione dei propri collaboratori è un sicuro valore aggiunto per l’azienda. Maggiore sarà l’investimento in attività formative, maggiori saranno i benefici percepiti.
Se sei un imprenditore, un responsabile del settore HR, saprai che esistono dei modi per coprire parte del costo della formazione dei tuoi dipendenti o per ammortizzarlo del tutto. Come? Non hai mai sentito parlare dei fondi interprofessionali?
Non temere, in questo breve articolo vedremo insieme cosa sono i fondi interprofessionali e come accedervi.

Perché si parla di formazione finanziata?

È dimostrato che le attività formative, migliorando la professionalità del collaboratore ne migliorano di riflesso la produttività e l’operatività. Perché quindi non risparmiare?
La formazione finanziata permette alle aziende di offrire formazione continua e specializzata ai propri lavoratori dipendenti riducendone i costi.
L’azienda, aderendo ai fondi paritetici professionali introdotti dalla legge 388/2000, può ammortizzare il costo della spesa della formazione e assicurare una crescita delle competenze professionali dei propri dipendenti a costo zero, o quasi.

Come poter accedere ai fondi?

La normativa (legge 388/2000), prevede che tutte le imprese possono destinare una quota pari allo 0,30% dei contributi versati all’INPS ad un fondo di sua scelta. Non si tratta quindi di una spesa in più, ma di dare una diversa destinazione ad una parte del contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria.
Parliamo dell’adesione. E’ possibile aderire ad un solo fondo per volta e spesso la scelta del fondo ricade sul settore di appartenenza. Per poter aderire ad alcuni fondi, bisogna partecipare ad un bando. Le aziende in questo caso stilano un piano formativo che contiene un elenco delle attività formative destinate ai propri collaboratori e i relativi costi. Dall’analisi del piano formativo verrà redatta una graduatoria di aggiudicazione.
Le imprese che hanno acquisito il diritto di accesso al fondo, devono rendicontare al fine di ogni attività i costi: in questo passaggio bisogna dare “prova” del reale svolgimento delle attività.

Gestire la formazione finanziata in azienda.

Sul mercato ci sono diversi software che aiutano i professionisti del settore Hr ad organizzare e gestire la formazione aziendale. Purtroppo sono pochi quelli che riescono ad integrare queste attività con l’aspetto burocratico della formazione finanziata.
Noi di Alloy, abbiamo sviluppato “Learning Management Systems“, un software capace di integrare questi due aspetti e che facilita la gestione della formazione finanziata. Un contenitore digitale capace di semplificare l’attività lavorativa e che vi permetterà di avere tutte le informazioni necessarie raccolte in un unico punto.

Vuo saperne di più? Richiedi una consulenza gratuita.

 

About the Author

Comments are closed.